La Storia della Associazione

arcobalenoDal 2004, anno di costituzione dell’Associazione abbiamo sempre operato in stretta collaborazione con il Prof. Del Principe, già Primario del Reparto di Pediatria del Sant. Eugenio, facendo nostre le sue idee prima nel reparto,  finanziando borse di studio, donando materiale ospedaliero e alberghiero, poi nella ricerca, con finanziamenti verso istituzioni primarie (CNR, Università di Tor Vergata, Istituto Superiore di Sanità).

Abbiamo, inoltre, collaborato con l’Associazione Peter Pan facendoci carico di provvedere a rimodernare elettrodomestici obsoleti e mal funzionanti in una della case di ospitalità dei piccoli pazienti affetti da malattie oncologiche.

Nel tempo ci siamo dedicati prevalentemente a finanziare la ricerca applicata in campo ematooncologico ed oncologico pediatrico.

Alcuni finanziamenti sono stati erogati insieme alla Fondazione Nando Peretti.Immagine

A questo è seguito il finanziamento ad importanti Istituti come il CNR Istituto di Neurobiologia e Medicina Molecolare, l’Università di Torvergata, l’Istituto Europeo di Oncologia, l’Istituto Superiore di Sanità.

Nel 2010 ad una ricerca da noi finanziata la rivista scientifica “Neoplasia” ha dedicato la copertina.

L’Associazione non ha avuto costi di struttura. Questo vuole specificare che tutto il ricavato che in questi anni siamo riusciti a raccogliere, in modo particolare con l’erogazione del 5 per mille sono stati utilizzati per la beneficenza, e per finanziare la ricerca in campo ematoncologico:

Abbiamo finanziato:

1)  Il ruolo della immunoterapia nella cura dei tumori infantili (CNR Istituto di Neurobiologia e Medicina Molecolare, Università di Torvergata) per questa ricerca la rivista scientifica “Neoplasia” ha dedicato la copertina.

2)  Progetto con tra l’Università di Tor Vergata e l’Istituto Europeo di Oncologia (divisione Medicina Nucleare).

3) Ricerca denominata “  Supporting the research study on the role of the innate immunity in the pathogenesis of paediatric malignancies and autoimmune diseases” finanziata insieme con la Fondazione Nando Peretti.

4)  Dottorato di ricerca Universita di Tor Vergata e l’Istituto Superiore di Sanita’ che ha per destinazione una Ricerca sull’Autofagia, anche qui finanziata insieme con la Fondazione Nando Peretti.

 

universita-tor-vergataInoltre, abbiamo finanziato, attraverso la ASL, collaborazioni altamente qualificate a medici che seguivano i piccoli paziente affetti da neoplasie, e che avevano concluso il rapporto di lavoro con L’ASL.

Altri euro sono stati donati per acquisti di carattere alberghiero e per materiale ospedaliero, (carrelli per l’infermeria, cerotti per catetere venoso, poltrone letto per i familiari dei piccoli degenti, sedie, lettori dvd, televisori) altre donazioni sono state fatte all’associazione Peter Pan,  altro è andato a sostegno delle famiglie bisognose e, per l’acquisto di giochi e libri per piccoli pazienti

Oggi, Vogliamo proseguire, come associazione di erogazione a finanziare ricerca,  aiutare le famiglie bisognose,  aiutar il reparto Pediatrico dell’Ospedale Sant. Eugenio di Roma.

iIn ultimo, nel dicembre del 2013 abbiamo siglato un importante Accordo di Collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità. L’oggetto dell’accordo è la collaborazione tra ISS e l’Associazione finalizzata alla pianificazione di iniziative, sia sperimentale che divulgative, in ambiti inerenti l’oncologia pediatrica. La durata dell’accordo è stabilita in 3 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *